L22046144_1518303358205719_8544718435368372251_na settima edizione di Port3 si è svolta Giovedì 26 ottobre presso l’università di Verona, in occasione della finale regionale del premio Start Cup Veneto 2017, il concorso che premia le migliori idee imprenditoriali innovative espresse in forma di business plan.

Lo spettacolo di Andrea Di Lenna e Pasquale Gravina ha fatto da cornice alla manifestazion
e, che ha visto un pubblico di circa 200 persone, composto dai partecipanti al concorso, gli studenti e i dipendenti dell’Università, e numerose persone, rappresentanti di varie aziende del panorama italiano, invitate per l’occasione.

Come già accaduto per le scorse edizioni, anche in questo caso è salito sul palco, per com
mentare una delle porte, un ospite speciale: Beatrice Dal Colle.

Amministratrice delegata dell’omonima azienda dolciaria, famosa sopratutto per la produzione del panettone, l’ospite si è confrontata con i due protagonisti sui temi riguardanti il rapporto tra tradizione e innovazione, e di come sia necessario tenere conto di entrambi per andare avanti in un mercato sempre più competitivo e all’avanguardia.

Un confronto interessante che si è ben sposato con il fil rouge di tutta la serata, ovvero l’innovazione e la capacità di ogni azienda, vecchia e nuova, di stare al passo con i tempi; la serata si è tra l’altro conclusa con la premiazione delle idee di business che hanno maggiormente convinto la giuria tecnica e la consegna dei vari
premi ai primi classificati.

Una serata stimolante e densa di emozioni, che arricchisce il viaggio di Port3.

… e per un viaggio che finisce, ce n’è un altro che inizia.

Appuntamento il 13 dicembre, presso il teatro Astra di San Donà di Piave, per l’edizione numero otto di “Port3. The inspiring edutainment”.

La galleria 

Previous Image
Next Image

Iscriviti alla nostra newsletter
Sottoscrivi